Visto di Conformità credito IRPEF

CNDL dispone di una rete nazionale formata da Professionisti iscritti agli albi, incaricati di apporre il Visto di Conformità sui crediti IVA superiori ad € 5mila (art. 10 del DL 78/2009 con modifica D.L. n.50/2017), sulle Imposte sui Redditi (art. 1, comma 574, della legge 27/12/2013 n. 147), le relative addizionali, le ritenute alla fonte di cui all’art. 3 del D.P.R. 29/9/1973, n. 602, le imposte sostitutive delle imposte sul reddito e l’imposta regionale sulle attività produttive.
I costi del servizio (comprensivo dell’invio telematico) sono calcolati sulla base della quantità di documenti annotati sui registri IVA e dall’ammontare del credito IVA. L’apposizione del Visto di Conformità può essere richiesta per tutte le imposte sottoelencate: VISTO IVA (annuale e trimetrale), VISTO IRPEF CON PARTITA IVA, VISTO IRPEF SENZA PARTITA IVA, VISTO IRAP, VISTO IRES

350,00

Commissione sull'importo inserito
0,00
 
Come vuoi consegnare i documenti?
 
  • Commissione sull'importo da certificare (1%): 0,00
  • Costo della Pratica: 350,00
  • Totale: 0,00
COD: VCIRPE Categoria:

Descrizione

CNDL dispone di una rete nazionale formata da Professionisti iscritti agli albi, incaricati di apporre il Visto di Conformità sui crediti IVA superiori ad € 5mila (art. 10 del DL 78/2009 con modifica D.L. n.50/2017), sulle Imposte sui Redditi (art. 1, comma 574, della legge 27/12/2013 n. 147), le relative addizionali, le ritenute alla fonte di cui all’art. 3 del D.P.R. 29/9/1973, n. 602, le imposte sostitutive delle imposte sul reddito e l’imposta regionale sulle attività produttive.
I costi del servizio (comprensivo dell’invio telematico) sono calcolati sulla base della quantità di documenti annotati sui registri IVA e dall’ammontare del credito IVA. L’apposizione del Visto di Conformità può essere richiesta per tutte le imposte sottoelencate: VISTO IVA (annuale e trimetrale), VISTO IRPEF CON PARTITA IVA, VISTO IRPEF SENZA PARTITA IVA, VISTO IRAP, VISTO IRES

Elenco Documenti V.C. IRPEF con IVA

In relazione allo specifico servizio richiesto il Centro deve fornire la seguente documentazione:
1. Dichiarazione Modello Redditi PF 2018, periodo d’imposta 2017, in formato .PDF
2. copia dei registri iva dell’anno, già stampati, in formato PDF
3. copia del libro giornale/ cronologico/ incassi e pagamenti dell’anno, già stampato, in formato PDF
4. copia del registro dei beni ammortizzabili dell’anno, già stampato, in formato PDF
5. copia del libro inventari dell’anno precedente, già stampato, in formato PDF
6. situazione contabile di chiusura dell’esercizio oggetto di dichiarazione
7. documentazione afferente alle rettifiche fiscali utili a determinare il risultato fiscale alle variazioni in
aumento/diminuzione indicate nel quadro RF/RG/RE del modello UNICO ed alla relativa
documentazione (copia documenti e prospetto di raccordo utile civile con utile fiscale)
8. copia integrale degli oneri deducibili
9. copia integrale degli oneri detraibili
10. copia integrale dei documenti certificanti i crediti d’imposta
11. copia dichiarazione dei redditi anno precedente con ricevuta di invio telematico e firma del contribuente
12. copia integrale dei modelli di pagamento F24 quietanzati o con le relative ricevute telematiche
riportanti compensazioni fiscali e contributive dal 1° gennaio dell’anno oggetto di dichiarazione e fino alla
data di presentazione della dichiarazione
13. copia integrale dei modelli di pagamento F24 quietanzati o con le relative ricevute telematiche
riportanti versamenti in acconto e a saldo dal 1° gennaio dell’anno oggetto di dichiarazione e fino alla
data di presentazione della dichiarazione
14. CU di eventuali redditi e ritenute subite nel corso dell’esercizio, ivi compresi utili e dividendi
15. Certificazione redditi e ritenute attribuite ai soci delle società di persone o alle società a
responsabilità limitata in regime di trasparenza
16. Certificazione rilasciate dalle banche per le ritenute sugli interessi attivi (foglio riepilogo competenze)
17. Qualsiasi altro documento o informazione che dovesse sorgere agli esiti del controllo necessario
all’apposizione del visto di conformità
Il contribuente dichiara che la documentazione messa a disposizione del professionista è completa e
veritiera e dichiara altresì che non sussistono altri documenti rilevanti ai fini dell’apposizione del visto

Elenco Documenti V.C. IRPEF senza IVA

In relazione allo specifico servizio richiesto il Centro deve fornire la seguente
documentazione:
1. Dichiarazione Modello Redditi PF 2017, periodo d’imposta 2016, in formato .PDF
2. copia integrale degli oneri deducibili
3. copia integrale degli oneri detraibili
4. copia integrale dei documenti certificanti i crediti d’imposta
5. copia dichiarazione dei redditi anno precedente con ricevuta di invio telematico e firma
del contribuente
6. copia integrale dei modelli di pagamento F24 quietanzati o con le relative ricevute
telematiche riportanti compensazioni fiscali e contributive dal 1° gennaio dell’anno oggetto di
dichiarazione e fino alla data di presentazione della dichiarazione
7. copia integrale dei modelli di pagamento F24 quietanzati o con le relative ricevute
telematiche riportanti versamenti in acconto e a saldo dal 1° gennaio dell’anno oggetto di dichiarazione
e fino alla data di presentazione della dichiarazione
8. CU di eventuali redditi e ritenute subite nel corso dell’esercizio, ivi compresi utili e dividendi
9. Certificazione redditi e ritenute attribuite ai soci delle società di persone o alle società a
responsabilità limitata in regime di trasparenza
10. Qualsiasi altro documento o informazione che dovesse sorgere agli esiti del controllo necessario
all’apposizione del visto di conformità